2008 – II Edizione

L’ampio consenso che “L’Appuntamento con la Tradizione” ha riscosso lo scorso anno ha suggerito la sua riproposizione. Tutti coloro che hanno a cuore tale manifestazione sperano che possa di nuovo incontrare il favore della comunità locale e delle tante persone che in questo periodo dell’anno vengono a visitare il nostro paese, e che possa diventare quindi un appuntamento fisso.

Quando la parola tradizione si accosta a Scanno, la prima immagine che la mente richiama è quella del costume muliebre, intorno a cui da sempre ruota storia, cultura ed economia locale.

Il costume tradizionale, ormai indossato abitualmente da un numero sempre più ristretto di donne anziane, rischia di diventare solo un elemento di folclore: NOI NON LO VOGLIAMO.Donato Paletta

Per questo “L’Appuntamento con la Tradizione” vuole promuovere iniziative che mantengano vivo un uso possibile del costume, realizzando un percorso che, partendo dal costume come segno della nostra memoria storica, arrivi a diventare una prospettiva concreta del nostro futuro.

La Scuola Secondaria di I° grado “Romualdo Parente” di Scanno, come lo scorso anno, si ripropone come garante della valenza culturale dell’iniziativa, partecipando attivamente all’organizzazione dell’evento, nella convinzione che esso rappresenti un occasione per i ragazzi per rinsaldare le radici culturali e per essere parte attiva nella progettazione di un futuro che valorizzi la propria identità culturale.

—————————————————————————————————————————————–